Navigazione: accessibilità

FORMALDEIDE: CLASSIFICAZIONE, MISURAZIONE, VALUTAZIONE LO STATO DELL'ARTE

Il regolamento UE n. 605/2014, 6° Aggiornamento al Progresso Tecnico del regolamento CLP 1272/2008, classifica la formaldeide cancerogeno di categoria 1B. La classificazione armonizzata ed il suo costante aggiornamento, rappresenta sempre un passo avanti anche nella gestione dei pericoli: l'aumento della conoscenza consente infatti di adeguare nel modo più idoneo le misure di prevenzione e protezione. L’aggiornamento della classificazione UE comporta altresì la necessità di considerare il passaggio dalle norme generali sugli agenti chimici pericolosi, stabilite al Capo I del Titolo IX del D.Lgs 81/2008, alla più restrittiva regolamentazione prevista dal Capo II sulla Protezione dagli agenti cancerogeni e mutageni. Da ciò discende ad esempio l’obbligo di misurare i livelli di esposizione a formaldeide nell’ambito della valutazione del rischio prevista dall’art. 236, in base alla quale definire anche i lavoratori esposti da inserire nell’apposito Registro. Le metodiche analitiche devono quindi essere sufficientemente sensibili e specifiche per dare certezza dei risultati analitici, semplici ed economiche per permettere una loro ampia diffusione. Va inoltre considerata la problematica legata alla scelta del Valore Limite di Esposizione con il quale confrontarsi, a cui si associa l’annoso problema dell’accettabilità di un valore soglia per l’esposizione ad agenti cancerogeni. La giornata di lavoro vuole offrire spunti per pervenire a strategie comuni, scientificamente riconosciute e fondate sulle buone prassi di igiene industriale, al fine di identificare le idonee misure di prevenzione e protezione derivanti dalla nuova collocazione normativa della formaldeide.

PROGRAMMA IN ALLEGATO

ISCRIZIONI

Documenti scaricabili

Notizie della sezione

© Ordine Interprovinciale dei Chimici dell'Emilia-Romagna - CF 80153160371 - Email segreteria@chimicibologna.it

CMS TOKI, progetto grafico, realizzazione e sviluppo sito web Mamoka